Immagine guida veronelli

Guida Veronelli

La prima rassegna critica dei vini di qualità erede dei cataloghi pubblicati da Luigi Veronelli nel 1959. Una guida ai vini italiani suddivisi prima per regione e poi per Comune, un interlocutore qualificato per le aziende capace di fornire una valutazione imparziale dei loro vini, oltre che un riferimento per appassionati e professionisti del settore per supportare al meglio i loro acquisti.

Immagine decanter2016

Decanter World Wine Awards

Il ‪DECANTER World Wine Awards (DWWA) è una fra le più prestigiose competizioni enologiche internazionali. E' organizzata dalla nota rivista britannica DECANTER. I vini sono degustati alla cieca da una giuria costituita dai più autorevoli esperti provenienti da tutto il mondo.

Immagine wine spectator

Wine Spectator

Wine Spectator e' un 'lifestile magazine' focalizzato sulla cultura del vino, assegnando punteggi su diverse tipologie di vino. Vengono pubblicate 15 uscite l'anno, e include vino, news, profili d'azienda e altri interessanti articoli. Ogni uscita include recensioni tra i 400 e 1000 vini.

Immagine decanter2016

Wine Enthusiast

Fondata nel 1988 da Adam Strum, è considerata una delle due più autorevoli riviste americane del settore. Con sede a New York, vanta oltre 500.000 lettori.

Immagine douja d'or

Douja d'Or

La manifestazione, nata nel 1967, è realizzata dall'Azienda Speciale per la Promozione e la Regolazione del Mercato della Camera di commercio di Asti, con lo scopo di promuovere la conoscenza e l'apprezzamento delle migliori produzioni vitivinicole italiane, educando i consumatori nella scelta dei vini. Ogni anno viene bandito un concorso nazionale per vini D.O.C. e D.O.C.G. Le commissioni di esperti e tecnici dell'ONAV, dopo un'attenta selezione, assegnano il premio "Douja d'Or" ai vini che hanno raggiunto il punteggio di 85/100. Queste etichette potranno fregiarsi del bollino "Douja d'Or", mentre solamente a coloro che avranno superato i 90/100 andrà l'Oscar della Douja.

Immagine golosario

Golosario

In mille pagine il meglio della produzione artigianale alimentare italiana selezionata da Paolo Massobrio e il suo staff. Divise regione per regione, ecco oltre 10.000 segnalazioni relative ai migliori produttori, negozi e boutique del gusto dove fare acquisti enogastronomici di qualità. Inoltre un'intera sezione dedicata ai produttori di olio e alle cantine con i loro vini più rappresentativi.

Immagine Bere Bene 2015

Bere Bene

895 Premi Qualità Prezzo: sono quelli che troverete nelle pagine di questa ventinovesima guida Berebene, curata da Stefania Annese e William Pregentelli. Una pubblicazione storica, per il Gambero Rosso, che ha esordito nel 1991 con il nome di Almanacco del Berebene, seguendo l’idea che un vino quotidiano e di qualità fosse possibile. All’epoca la soglia di prezzo presa come limite massimo erano 10.000 lire, e i vini ritenuti meritevoli di entrare in guida per l’ottimo rapporto qualità/prezzo erano 1500.

Immagine Merum 2015

Merum

Segnalato nella guida Merum il Moscato d'Asti DOCG 2014.